Welcome to Evently

Lorem ipsum proin gravida nibh vel veali quetean sollic lorem quis bibendum nibh vel velit.

Evently

Stay Connected & Follow us

Simply enter your keyword and we will help you find what you need.

What are you looking for?

Associazione Culturale Cavallaro Principato

Carro “Pensavo fosse amore” - Categoria A

In una situazione sociale in cui veniamo continuamente bombardati da episodi di rabbia, violenza, incapacità di comprensione dell’altro, ecco apparire una realtà ideale che rivendica il senso dell’accoglienza, la capacità di superare i confini dell’egoismo e della ricerca della soddisfazione di desideri puramente personali, il cercare di vedere il prossimo come una parte importante del nostro mondo, una sorta di prolungamento di sè stesso. In questa ottica si sviluppa l’idea di questo Carlo, e sottolinea la ferocia emotiva dell’uomo soprattutto nei confronti della donna, compagna, madre, essere che dona Amore puro e incondizionato, senza chiedere altro se non la serenità del suo nucleo umano, personale, familiare.

L’uomo perde In molti casi la sua razionalità e intelligenza, lasciando il posto ad un istinto quasi primordiale la cui vittima inconsapevole è proprio quella donna, essere che genera vita, e che spesso, per mera ferocia di quell’uomo di cui si fida, le viene tolta. in questo caso l’eterna primavera in cui la donna crede di vivere la sua vita di sogno, diventa cupa follia. Allora questa donna comincia a difendere il suo mondo, armandosi di artigli con la stessa forza di uno sparviero, e sollevandosi in volo verso una dimensione nella quale il mondo può tornare ad essere parte del suo sogno.

La “bestialità” dell’uomo allora viene sconfitta, e la donna che sembrava di aver perso la sua identità, riapre il suo sguardo alla speranza, alla fiducia nel futuro, a vincere quel diritto alla vita che a nessuno dovrebbe mai essere negato ho tolto. aprire il cuore ad un futuro dove quel mondo bambino che ognuno di noi possiede nel proprio intimo non debba essere deluso, un mondo dove si possa amare ed essere amati in modo semplice, puro, senza alcuna violenza e costrizione … “Pensavo fosse amore … invece … spero che così sia”.

partner